Pertile, Goffi, Toniolo e 4.800 runner al via della Mezza di Monza.

12 settembre 2015
Pertile, Goffi, Toniolo e 4.800 runner al via della Mezza di Monza.

La dodicesima edizione della Mezza di Monza fa segnare il record storico di partecipanti: sono ben 4.800 i runner che domani mattina si sfideranno attraverso il velocissimo tracciato tra Autodromo e Parco di Monza.

Tre le distanze di gara, 10 km (competitiva e non competitiva), 21 (competitiva e non competitiva) e 30 km, oltre all’inedita 6 km solidale “A Tutta” gestita con il Charity Partner Podisti da Marte.

Si tratta di nuovo inzio per la Mezza di Monza, per il primo anno organizzata da Laguna Running in collaborazione con MG Sport e con la consulenza tecnico-sportiva di Aspes, che fa segnare un incremento di partecipanti davvero significativo rispetto alle passate edizioni.

Schierati sulla start line anche alcuni top runner, ad alzare il tasso tecnico e il livello di competizione.

Ruggero Pertile, fresco di maratona ai Mondiali di Pechino, dove, col quarto posto assoluto, ha ottenuto il miglior risultato di carriera e il pass olimpico per Rio, correrà la 10 km.

“Dopo un periodo di vacanza e di numerosi impegni extrasportivi ho proprio voglia di ributtarmi nella mischia, di respirare nuovamente l’atmosfera agonistica e cercare il confronto. Riparto con una 10km che si annuncia tirata, come è prevedibile su una pista da Formula1. Sarà quindi un bel test, veloce di sicuro!”.
Si cimentano sui 21k Deborah Toniolo, che sta affinando la preparazione in vista della Maratona di Berlino del prossimo 27 settembre e Danilo Goffi, presente per il terzo anno consecutivo a Monza ed anch’egli proiettato verso la 42k berlinese.

“La Mezza di Monza è sempre stata propedeutica ai miei principali appuntamenti sportivi autunnali – spiega Goffi – un banco di prova grazie al quale sono riuscito a centrare i miei obiettivi: proprio passando per Monza, sia nel 2013 che nel 2014 ho vinto la classifica Master della Maratona di New York con prestazioni significative anche a livello assoluto. Spero succeda lo stesso anche quest’anno”.

Monza trampolino di lancio in vista di Berlino anche per Deborah Toniolo appena rientrata da un raduno di 4 settimane a St.Moritz: “Adesso è il momento di finalizzare il periodo di altura e la Mezza di Monza è un’occasione ideale per testare la condizione. Sarà la mia prima volta in autodromo e questo esordio in una pista da Formula 1 mi emoziona parecchio”.

Guest star della giornata Valeria Straneo, l’atleta simbolo della maratona italiana, che porterà il suo saluto a tutti i runner e consegnerà i premi ai vincitori.

Lo start della gara è previsto per le ore 9,30.